Testare se la vostra macchina è vulnerabile a Shellshock

Solo un veloce tip per verificare se la vostra macchina è immune o no a Shellshock. Se non sapete di cosa si tratta, leggete qua.

Aprite una console o un terminale se siete su GNU/Linux e digitate quanto segue:

curl https://shellshocker.net/shellshock_test.sh | bash

Dovrete verificare che il risultato sia questo:

 % Total    % Received % Xferd  Average Speed   Time    Time     Time  Current
                                 Dload  Upload   Total   Spent    Left  Speed
100  2632  100  2632    0     0   2484      0  0:00:01  0:00:01 --:--:--  2485
CVE-2014-6271 (original shellshock): not vulnerable
CVE-2014-6277 (segfault): not vulnerable
CVE-2014-6278 (Florian's patch): not vulnerable
CVE-2014-7169 (taviso bug): not vulnerable
CVE-2014-7186 (redir_stack bug): not vulnerable
CVE-2014-7187 (nested loops off by one): not vulnerable
CVE-2014-//// (exploit 3 on http://shellshocker.net/): not vulnerable

In caso alcune di queste voci siano in rosso e settate a “vulnerable” dovrete fixare al più presto digitando:

curl https://shellshocker.net/fixbash | sh

nel vostro terminale, vi verrà chiesta la password.
È tutto: ora dovreste essere protetti.
😉

Fonte [Shellshocker]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *