Indie Game: the Movie

Avant’ieri sera è passata inosservata tra una maglia e l’altra della Rete occupata in gran parte a commentare l’uscita del MacBook Pro (di cui potete leggere qua) e della partita Polonia-Russia, l’uscita di un importante film, intenso e avvincente sulla storia di 3 piccoli (neanche tanto) progetti indipendenti di altrettanti giochi multipiattaforma che hanno raggiunto un ottimo successo di pubblico perché decisamente innovativi: Braid, Super Meat Boy e Fez.

Il film, in preorder su questo sito, s’intitola Indie Game: The Movie ed ha vinto svariati riconoscimenti tra cui anche il Sundance World Cinema Documentary Competition.

Si tratta della storia di tre autori indipendenti di giochi che hanno realizzato 3 platform che in qualche modo sovvertono la struttura tradizionale del genere a cui siamo abituati (quella stile Mario Bros per intenderci). Nel film vengono mostrati i loro successi ed insuccessi e gli stati d’animo che si provano nel mettersi in gioco, nel rischiare il tutto e per tutto.

Consiglio a tutti la visione, primo per la bellezza del film, secondo per il prezzo decisamente accattivante (solo $ 9,99 circa € 8.00), terzo per la possibilità di acquistare da Steam e iTunes (non consigliato), ma soprattutto per la possibilità di scaricarlo o guardarlo in streaming dopo l’acquisto, sia a 720p che a 1080p con in sottotitoli anche in italiano per i meno anglofili.

P.s. Non dimenticate che ancora per poche ore potete, inoltre, fare un’opera di bene sostenendo Humble Indie Bundle, un progetto pay as you want con 8 giochi indie DRM Free ognuno disponibile per le 3 piattaforme Windows, GNU/Linux e Mac, in cui potete decidere la destinazione della vostra offerta a scelta tra Electronic Frontier Foundation e gli sviluppatori dei giochi. Infine due dei tre giochi di cui si parla nel film sono presenti nel bundle.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *