Perché scrivere qua

Ciao,
è da un po’ di tempo che non scrivo e ne sento la mancanza. Ogni giorno succedono troppe cose per starsene zitti e non esternare a nessuno i propri ideali e le proprie aspirazioni. Per cui m’impegnerò, come ho fatto in passato in diversi siti e con diversi pseudonimi a scrivere due righe su quello che mi capita e a commentare quello che capita nel resto del mondo.

Solo che adesso, ahimé, lo farò alla luce del giorno esponendomi in prima persona con nome e cognome, una pratica deleteria per la mia privacy, alla quale ho sempre tenuto tantissimo, ma che oggi, non ha più senso tenere nascosta. Nell’era dell’informazione tutto è pubblico, anche la nostra vita privata è in pasto ai social network che, volenti o nolenti ci condanna ad una sovraesposizione mediatica anche quando noi non lo vogliamo.

Per questo motivo e per evitare che scrivano su di me cose che non posso controllare, questa sarà l’unica e vera fonte d’informazione autorizzata sul mio conto. Quindi a meno che qualcuno non comprometta questo sito e ne faccia un uso sconsiderato, quello che riporto in queste pagine elettroniche è, more or less, il mio pensiero incondizionato, e, finché sarò in grado d’intendere e volere, una fonte attendibile d’informazioni sul mio conto.

Per questo apro i commenti alla comunità e auguro a chi mi vorrà seguire
Buona Lettura.

Simone Kalb

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *